Asili nidi e trasporti per bambini: sconto del 19%

Se vostro figlio nel 2008 aveva ancora meno di 3 anni e avete sostenuto delle spese relative all’asilo nido, rientrate nella casistica di chi può chiedere la detrazione del 19% della retta di frequenza, fino ad un massimo di 120 euro.
E’ scritto nell’articolo 2, comma 6 della Legge Finanziaria 2009 (legge n° 203 del 22.12.08 ).
Parliamo di una piccola cifra, certamente, però è comunque qualcosa che aiuta ad ammortizzare nel 730 le tante spese che un figlio piccolo comporta: per ottenere lo sconto bisogna indicare il codice 27 nella riga RP15 di Unico o del 730.

Inoltre, nel caso in cui avete dovuto raggiungere l’asilo nido dei vostri figli con l’autobus o il treno avete diritto a un’ulteriore agevolazione fiscale. E’ infatti possibile detrarre l’Irpef al 19% per le spese relative agli abbonamenti per i trasporti pubblici locali, regionali e interregionali: risparmio massimo di 48 euro.

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *