Serpico Lorenzo, in missione all’Argentario

Eccomi di ritorno dall’Argentario, dove sono stato in missione per una settimana, pernottando nei dintorni di Talamone, esattamente in un residence nella campagna di Fonteblanda. :-)
Come vedete dalle foto, il mio ambiente naturale è la pineta…gli aghi di pino fra le dita dei piedini nelle ciabattine, una maglietta sdrucita e consunta ma soprattutto gli inseparabili occhiali da sole Ray Ban!!!

Sul fronte “armamenti” però sono carente, lo ammetto, devo ancora lavorare ai fianchi mamma e papà…che mollano con la storia che le armi sono strumenti di morte, le armi sono diseducative, le armi che schifo, le armi buuuuuuu.

E io mi sogno mitragliette, Uzi e Kalashnikov di notte…

2 Comments

  1. a parte che c'hai l'occhio lungo-lungo…i SIGNORI Ray Ban sono del PAPA' Raffaele, suoi dall'età dei 18 anni (mitici in abbinamento allo Scott in pelle!), prestati alla suddetta moglie che in effetti li porta con gran classe. :-)

    Reply
  2. Sarà… ma secondo me 'stii Ray Ban stanno meglio a Lorenzo!
    :-)

    Bacioni a tutti
    Ciao
    Marco R.

    Reply

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>